Coro Polifonica Friulana Jacopo Tomadini
stemmatrasp
[08-11-2020 23:37] UN CORO... IN SILENZIO[13-07-2020 19:06] IL NOSTRO 5 x 1000[09-06-2020 19:03] Coronavirus: permane la sospensione delle attività corali[30-05-2020 15:38] PERCHE' FARE CORO E' COSI' IMPORTANTE?[04-05-2020 23:39] Prosegue il lockdown per le attività culturali e aggregative[20-04-2020 20:18] Nuovo sito web per la Polifonica Friulana Jacopo Tomadini

Lorem ipsum dolor sit amet

POLIFONICA FRIULANA JACOPO TOMADINI A. P. S. - Piazzale Santuario, 3 - 33078 San Vito al Tagliamento (Pn) - Friuli Venezia Giulia - Italia

Codice Fiscale: 80011110931 - Partita I.V.A.: 01281790939

Lorem ipsum dolor sit amet
Lorem ipsum dolor sit amet
Lorem ipsum dolor sit amet

Lorem ipsum dolor sit amet

UN CORO... IN SILENZIO

08-11-2020 23:37

PFJT

UN CORO... IN SILENZIO

...eh niente! Un'annata a dir poco difficile perché per noi che lavoriamo con uno strumento, la voce, sostenuto ed emesso attraverso l'uso del respiro

06aa7fe03b4b966ac42f401ad9180da3-1604874893.jpg

...eh niente! Un'annata a dir poco difficile perché per noi che lavoriamo con uno strumento, la voce, sostenuto ed emesso attraverso l'uso del respiro e del fiato, un virus che si trasmette principalmente attraverso le vie aeree è quanto di peggio potesse capitare. Si è vero... utilizzando spazi molto grandi e opportune accortezze forse la nostra attività potrebbe proseguire... ma del rapporto fra persone ce ne dimentichiamo? Con quale serenità i cantori parteciperebbero alle prove? E senza l'opportuna e indispensabile serenità, quale sarebbe il risultato che otterremmo? Siamo fermi! Siamo maledettamente e controvoglia FERMI! ...ci sono stati tanti esperimenti e proposte per cercare di proseguire le attività utilizzando i mezzi tecnologici che ormai sono a disposizione di tutti, ma la componente umana, spirito guida del "fare coro" viene inesorabilmente a mancare. Le parole "coro" e "insieme" sono praticamente sinonimi l'una dell'altra e in antitesi con il concetto trovarsi in solitudine davanti a un microfono e una webcam ognuno a casa propria.

Dobbiamo avere fiducia che ne usciremo in qualche modo. A suo tempo abbiamo realizzato un progetto musicale sul tema dell'Umana Speranza "Spero quìa sum" ovvero "Spero in quanto sono" (https://www.pfjt.it/lotti-spero-quia-sum) nel quale si era sviluppato il concetto per il quale l'uomo spera in quanto uomo e la speranza diventa fondamento e motivo dell'umana esistenza. Ecco.. in questo momento diventa fondamentale sperare in una soluzione che in futuro ci permetta di riprendere a cantare insieme con fiducia, avendo accanto persone con cui condividere serenamente la propria passione. Di più non possiamo fare.

A presto!

(Massimo Gattullo)

Lorem ipsum dolor sit amet

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder